Nel nome della cultura e del buon senso?

Nel mondo si uccide e si tortura nel nome della religione; soprattutto in Italia si offende, si ferisce e si uccide nel nome del calcio; la libertà di opinione sul web è spesso interpretata come anarchia; la libertà in generale è spesso confusa con il libertinaggio… ma quando la smettiamo tutti e ci diamo una calmata nel nome della cultura e del buon senso?