Mare, dove sei?

Napoli, terza città di Italia, Patria di illustri artisti, filosofi e letterati, terra dominata, maltrattata, insanguinata ed arricchita da miriadi di popoli e paesaggio incantevole, oggi, purtroppo, sta subendo un ennesimo schiaffo: l’agonia del proprio mare! Un litorale che potrebbe tranquillamente far concorrenza alla costa azzurra, alla costa smeralda, alla costa Brava, alla riviera romagnola… Invece? Cattivo funzionamento dei depuratori, assenza della classe politica sia centrale che locale, latitanza delle forze dell’ordine, abusivismo edilizio dilagante, criminalità non solo organizzata sempre più arrogante, stanno ammazzando la musa ispiratrice di celebri canzoni, stupende poesie ed eccezionali opere di arte! Quando si potrà dire di nuovo: “Vide ‘o mare quant’e’ bello! Spira tantu sentimento…”?

Posted in Blog and tagged .