Lordo o netto?

Sei sposata/o?
vuoi divorziare?
Valuta molto bene, perché la valutazione in ordine alle capacità economiche del coniuge obbligato ai fini del riconoscimento e della determinazione dell’assegno di mantenimento a favore dell’altro, deve essere operata sul reddito netto e non su quello lordo.
Questo è quanto ha stabilito la Corte di Cassazione civile, con Sentenza n° 651 del 2019.

Posted in Blog and tagged , .