Il nuovo ISEE!

Nella tua famiglia ci sono diversamente abili?
Sei tu stesso un diversamente abile?
Fai molta attenzione, perché il Consiglio dei Ministri, il 3 dicembre 2013, con proprio
decreto ha approvato il nuovo Indicatore della situazione economica
equivalente (ISEE), che rispetto al passato ne va a rivedere le modalità di
determinazione e i campi di applicazione, secondo le indicazioni date
all’articolo 5 del decreto-legge 201/2011, convertito nella Legge 22 dicembre
2011 n° 214.
Dal 1° gennaio 2014, infatti, cambia la
situazione anche per le famiglie con disabili e con il nuovo ISEE si adotta una definizione piu’ ampia di redditi, in cui
vengono considerate tutte le forme di reddito, comprese quelle fiscalmente
esenti come assegno al nucleo familiare, le pensioni, le indennita’ di
accompagnamento e le provvidenze erogate ai ciechi civili, ai sordi e agli
invalidi civili, l’assegno sociale e le rendite INAIL!
Tutto ciò, sempre mentre i media, ogni giorno, ci ripetono che tutti i parlamentari italiani fanno schifo!

Posted in Blog and tagged , .