Giustizia dove sei?

Televisione, radio, giornali, internet ci bombardano dei deliri di Berlusconi e di Alfano circa la riforma della giustizia; ma, se poi si approfondisce l’argomento, ci si accorge che altro che riforma della Giustizia: in Italia si pensa solo all’immunità dei politici! Con questi presupposti, certezza della pena, difesa di ufficio, gratuito patrocinio, “latitanza” dei Magistrati ed eccessivo garantismo, ancora possono e devono aspettare senza pensare mai che molti studi legali rischiano di chiudere, le carceri di scoppiare di detenuti, le forze dell’ordine sono sempre più mortificate, il personale nelle cancellerie è ormai una razza in estinzione ed il cittadino onesto è sempre meno protetto e sicuro e pronto ad urlare: “Giustizia, dove sei?”

Posted in Blog and tagged , , .