Finalmente un sostegno per il sostegno.

Sei un docente?
Sei di sostegno?
Adesso puoi esultare; infatti,

con la Sentenza pubblicata il 23 gennaio 2020 n° 923, il Tribunale Amministrativo Regionale (TAR) per il Lazio, ha dato ragione ad un gruppo di docenti di sostegno che aveva chiesto l’esecuzione della precedente Sentenza pubblicata il 7 gennaio 2019 n° 196 dallo stesso TAR, con la quale era stato annullato il Decreto Ministeriale del 26 luglio 2017 n° 522 (Assunzioni a tempo indeterminato personale docente per a.s. 2017/18), nella parte in cui non prevede il reclutamento e la partecipazione al piano delle assunzioni dei docenti specializzati sul sostegno, selezionati e calcolati su fabbisogno.
Per le stesse ragioni i docenti, hanno chiesto l’annullamento di tutti gli atti presupposti e connessi, tra cui il DPR pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale – Serie Generale n° 243 del 17 ottobre 2017, avente ad oggetto lo stanziamento di unità da destinare alle assunzioni, di tutti i decreti e/o provvedimenti a firma degli Uffici Scolastici Regionali (USR) e/o Ambiti Territoriali Provinciali (ATP) nella parte in cui, in attuazione dell’impugnato decreto, sono stati emanati gli atti di assunzione dei docenti, ad esclusione dei ricorrenti, per tutti gli ordini di scuola di sostegno: infanzia, primaria, secondaria di primo e secondo grado.

Pubblicato in Blog and tagged , , .